Controllo medicina del dolore

Controllo medicina del dolore

Perché fare un controllo della medicina del dolore? 

 

Effettuare un controllo della medicina del dolore è essenziale per la gestione efficace del dolore cronico e acuto, migliorando la qualità della vita del paziente e fornendo soluzioni terapeutiche mirate alle specifiche esigenze individuali. 

Inoltre ha lo scopo di far visionare allo specialista gli eventuali esami aggiuntivi prescritti e verificare se le terapie prescritte nella prima visita hanno avuto un reale riscontro, dando un vero sollievo al paziente.

 

In cosa consiste un controllo della medicina del dolore?

 

Il controllo della medicina del dolore utilizza un approccio multidisciplinare per affrontare il dolore, coinvolgendo una varietà di professionisti sanitari tra cui medici specializzati nel controllo del dolore, infermieri, fisioterapisti, psicologi e altri esperti.

Durante il controllo della medicina del dolore, il medico effettuerà uno screening del dolore del paziente, dopo gli eventuali medicinali e le eventuali terapie prescritte in precedenza. 

In base ai riscontri rivelati dal paziente, lo specialista decide se proseguire con le terapie prescritte, oppure effettuare lui stesso delle terapie manuali, con l'aiuto di macchinari medici, come infiltrazioni ecoguidate e mesoterapia. 

 

Richiedi informazioni

Richiedi informazioni

COB Medicina e Salute © | Developed by CodeByte Srl. | All Rights Reserved | Privacy Policy | Cookie Policy